Prodotti tradizionali

Peperone Quarantino di San Salvatore

Territorio interessato alla produzione

San Salvatore Telesino (BN)

Descrizione sintetica prodotto

Peperone di dimensioni medie, sapore dolce, usato soprattutto per peperoni ripieni, di forma grossolanamente conica , dimensioni solitamente non superiori ai 10 cm di lunghezza, con base di 3-4 cm al picciolo. ha polpa piuttosto sottile, di colore rosso a piena maturazione, emana intenso profumo durante la cottura e conserva un sapore deciso e caratteristico, che trasmette al ripieno.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, condizionamento, stagionatura

Normali tecniche di produzione: trapianto, sarchiatura, concimazioni, ecc.i semi vengono posti a germinare normalmente in semenzaio tra febbraio e marzo, le piantine vengono trapiantate in aprile maggio e fruttificano circa 40 giorni dopo (da cui il nome) se le condizioni atmosferiche sono favorevoli.

Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione

Normali attrezzature per la coltivazione delle ortive in orto familiare.

Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive

Prodotto di antica tradizione, usato nella valle telesina per la preparazione del peperone ripieno, tradizionale piatto parte degli antipasti dei pranzi da cerimonia di tipo tradizionale.

Peperone Quarantino di San Salvatore