Menu

PERA MASTRANTUONO

pera mastantuono

La pera Mastantuono, detta anche “pera ‘e Mast’Antuono’” prodotta nelle aree interne della Campania e in particolare nelle province di Avellino, Salerno e Napoli è una pera di dimensioni molto piccole, rotondeggianti, con il peduncolo corto. È di colore tendente al giallo con picchiettature e screziature marroni e la sua polpa è soffice e profumatissima. Matura nel mese di novembre e viene coltivata in impianti caratterizzati da forme di allevamento a vaso classico. La pera Mastantuono, oltre che consumata fresca, è anche ottima per la trasformazione: è un ingrediente privilegiato per il confezionamento della marmellata, oppure viene usata in pasticceria imbottita con ricotta e ricoperta di cioccolata. Negli ultimi anni la pera Mastantuono, ha, purtroppo, subito la stessa sorte di altre varietà locali: si trova più raramente poiché, nonostante le sue ottime qualità organolettiche, è stata soppiantata da varietà commercialmente più apprezzate.

english flag “Pera Mast’Antuon” is produced in the internal areas of the provinces of Avellino, Salerno and Naples. It’s a very small pear, round, with a short stalk. The colour is yellowish with brown dotting and scratches, its pulp is soft with a strong scent. It ripens in the month of November and is cultivated in plants characterised by classic vase forms of culture. Although Pera Mastrantuono can be eaten fresh it is also perfect for transformation: it is a privileged ingredient when used in preserves or it can be used in the confectionary industry stuffed with ricotta and covered in chocolate. During the last years pera mastrantuono has undergone the same destiny of other local varieties: it is more rare to find since, despite its excellent organoleptic qualities, it has been replaced by commercially more appreciated varieties.