Tarallo Sugna e pepe

Il tarallo sugna e pepe, in dialetto napoletano "tarall' nzogna e pepe" è lo spuntino che accompagna, tradizionalmente, le passeggiate napoletane. è un tarallo al forno i cui ingredienti sono farina sugna e pepe ed è ricoperto da mandorle sulla parte superiore. Come molti dei prodotti alimentari di antica tradizione, la sua ricetta è il frutto della creatività di antiche generazioni, la cui principale preoccupazione era sfruttare tutte le risorse alimentari che avevano a disposizione. Furono, così, i fornai del XVII secolo che, per non buttare i ritagli avanzati dalla pasta con cui avevano appena preparato il pane, che decisero di aggiungervi un po' di "nzogna", cioè il grasso di maiale, e parecchio pepe e di darvi la forma di tarallini intrecciati e di cuocerli in forno. All'inizio dell'800 il tarallo nzogna e pepe si arricchì di un altro ingrediente, che tuttora ne è parte integrante: la mandorla. Per la sua caratteristica di cibo povero, il tarallo si consumava nelle osterie accompagnato a del vino spesso assai poco pregiato, mentre oggi è uno spuntino diffusissimo, consumato come aperitivo, che si può acquistare fresco nelle panetterie e nei chioschi: è un classico comprare i taralli a Mergellina, nei chioschi del lungomare, e sgranocchiarli passeggiando.

english flag Tarallo sugna e pepe, in dialect "tarall' nzogna e pepe" is the snack that the Neapolitans usually take with them when they go out walking. It's an oven baked tarallo made of flour, suet and pepper and covered with almonds on the top side. Like many traditional food products, the recipe comes from the creativity of ancient generations, who had to make the most of all the food resources they had at their disposals. So the bakers in the 17th century decided not to waste the dough left over from the bread by adding "nzogna", i.e. pig's lard, and lots of pepper in order to make small tarallini baked in the oven. In the begining of the 18th century the tarallo nzogna e pepe was decorated with almonds, another defining ingredient. Being characteristically poor food it was often consumed in taverns with cheap wine, while today it's a very popular snack, an appetizer, which can be bought fresh in bakeries and kiosks. To buy taralli at the kiosks in Mergellina during a walk near the sea is a "classic".

Tarallo Sugna e pepe