psr logo

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Progetto Agriasilo in città
Capofila ATS: Consorzio Confini soc. coop.soc.


Viale dei Pini, 53 80131 Napoli

+39 081. 19711610 + 39 081.19711611

: segreteria@consorzioconfini.it

Il progetto AgriAsilo in città si pone l’obiettivo di studiare i migliori modelli e le migliori pratiche di servizi socio-educativi destinati alla prima infanzia realizzati in ambito agricolo e inerenti l’educazione ambientale.

Attraverso la costituzione di una rete relazionale assistita di imprese agricole e soggetti competenti nel campo delle esperienze educative, il progetto vuole sperimentare un modello virtuoso di AgriAsilo in città in cui il contesto urbano sia un elemento di maggiore valorizzazione dei saperi del mondo rurale e delle pratiche educative sperimentate in contesti diversi da quello urbano.

Lo scopo è quello di rafforzare le opportunità e limitare i rischi per tutte le imprese agricole o le realtà socio-assistenziali che intendono cimentarsi con tali attività migliorando la qualità dei servizi proposti in termini, soprattutto, di relazione azienda-collettività.

La peculiarità del piano è quella di coinvolgere soggetti agricoli connettendo gli stessi con la realtà innovativa dell’AgriAsilo in città al fine di poter utilizzare tale ambito come laboratorio di sperimentazione delle interconnessioni che si creano tra funzione educativa e gestione di una moderna azienda agricola (ad esempio: analisi dei pericoli e loro segnalazione, promiscuità dei tempi e dei luoghi di lavoro). 

Ogni azienda agricola coinvolta può svolgere al meglio ciò che sa fare meglio, condividendo il know how specifico che non solo arricchirà gli altri soggetti partner, ma potrà contribuire alla definizione di un format pedagogico.

I Partner del progetto sono:

  • Consorzio Confini soc.coop – capofila;
  • Il giardino dell’orco azienda agricola;
  • Terra Felix Azienda agricola;
  • Ditta Catuogno Azienda agricola;
  • Recentibus società agricola s.r.l.;
  • Università degli studi di Napoli Federico II Dip. Scienze Politiche;
  • Università di Salerno DIFARMA.