psr logo

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Progetto ANSENUM
Capofila ATS: ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO-LOCO di VICO EQUENSE


via S. Ciro, 2 80069 Vico Equense (NA)

081.8798214

donato.aiello@odcectorreannunziata.it

Contraddistinti da un forte legame con il territorio di cui sono espressione, i prodotti tradizionali campani appartengono alla memoria storica dei loro luoghi di produzione, ne conservano le tradizioni e ne custodiscono i segreti. Il loro è un antico sapore ed è soprattutto in nome della qualità che il “più bell’orto d’Europa” oggi rivendica l’importanza della “tipicità”, che rappresenta il vero valore. Un vero patrimonio caratterizzato da cultura e tradizioni che ha visto coniugare nei secoli “sapori e saperi”, patrimonio non solo da custodire

 ma che rappresenta oggi una leva essenziale per lo sviluppo di un territorio. Puntare sulla qualità e sulla tutela del prodotto tradizionale locale, significa garantire il mantenimento della biodiversità e del patrimonio gastronomico regionale, oltre che offrire all’economia locale una concreta occasione di rilancio.

Finalità del progetto è la costituzione di partenariato per la realizzazione del progetto collettivo “ANTICHI SEMI NUOVI MERCATI” con l’intento di perseguire congiuntamente i seguenti obiettivi principali:

  • aumentare la consapevolezza della società e del consumatore in particolare del valore dell’utilizzo degli ecotipi locali (e la loro relativa sostenibilità) dei Monti Lattari, creando un modello virtuoso tramite il recupero e la valorizzazione delle produzioni tipiche e di pregio esaltando le peculiarità della “qualità” e “tipicità”, contrastare la perdita del tradizionale connubio tra genotipo e ambiente.
  • tutela e sviluppo del patrimonio naturale, storico e culturale dei Monti Lattari attraverso la valorizzazione degli ecotipi locali: Il recupero della biodiversità in agricoltura è da tempo al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica e della politica comunitaria in quanto ritenuto fattore insostituibile per lo sviluppo sostenibile della produzione agricola delle aree rurali e opportunità di diversificazione commerciale dell’offerta di prodotti agricoli. la tutela del territorio attraverso la conservazione e la valorizzazione dei biotipi autoctoni del territorio

Il progetto è suddiviso nelle seguenti azioni:

  1. raccolta, catalogazione e georeferenziazione delle risorse di Antica Agricoltura: Mappatura di azioni già avviate e sistemi di produzioni, formali e informali, basati sugli ecotipi locali pomodoro “fiaschello”, prodotti lattiero caseari “tradizionali” ed uva “di sabato” tutti prodotti nell’area dei Monti Lattari.
  2. raccolta, catalogazione e georeferenziazione, delle criticità ambientali: Mappatura delle realtà imprenditoriali potenzialmente predisposte alla reintroduzione di ecotipi locali.
  3. animazione risorse individuate nelle azioni precedenti
  4. animazione rivolta ai soggetti che potenzialmente sono attivabili nella strategia ANSENUM (Antichi semi, nuovi mercati)
  5. diffusione dei risultati
  6. ampliamento del partenariato e formalizzazione della strategia di valorizzazione.

Responsabile scientifico

Alessandro Giordano

Partner del progetto

- Associazione Turistica Pro-Loco di Vico Equense (capofila)

- Imprese agricole:

  • “L’Arancio in fiore” società semplice agricola
  • Cioffi Anna Maria
  • Coppola Maria Concetta
  • Cuomo Carmela
  • Carcaterra Isabella
  • Cooperativa agrituristica la ginestra S. Maria del Castello

- ANPANA OEPA

- Istituto Controllo Qualità NHACCP s.c.a.r.l.

- Parco Regionale Dei Monti Lattari

Incontro di presentazione del progetto

Vico Equense, 19 giugno 2019