Prodotti tradizionali

Cicoria selvatica

Intorno ai pascoli abbandonati e lungo le strade delle aree verdi della regione Campania cresce spontaneamente una pianta dalle foglie verdi, allungate ed a margine seghettato. Si tratta della cicoria selvatica, una pianta rinomata per le sue riconosciute qualità organolettiche e per i suoi effetti salutari: ha foglie tenere e croccanti e un sapore amaro molto particolare e i suoi effetti sono rinfrescanti e depurativi. Si raccoglie a partire da dicembre fino alla primavera, epoca in cui fiorisce e le foglie perdono le loro caratteristiche. La tradizione della minestra di cicoria, nelle zone interne della Campania, è legata all'uso come alimento che la Madonna fece di questa pianta dal sapore fortemente amaro dopo la morte di Gesù.

english flag A plant with long, serrated green leaves, it grows spontaneously in the abandoned pastures and along the roads of the green areas of Campania. It's the wild chicory, a plant well known for its organoleptic qualities and healthy effects: it has tender and crunchy leaves with a very particular bitter taste and its effects are refreshing and depurative. It is picked starting in December until the spring, when it flowers and its leaves loose their characteristics. The traditional chicory soup, in the internal parts of Campania, is linked to St Mary eating this strongly bitter plant after the death of her son Jesus.

Cicoria selvatica