broccolo del vallo di diano

Il broccolo del Vallo di Diano è un ortaggio da foglia coltivato in provincia di Salerno, nella zona del Vallo di Diano, da cui prende il nome; i terreni su cui è coltivato sono di estensione ridotta e molto umidi, poveri di calcare, ma ricchi di sostanza organica.

Si presenta con stelo centrale corto e corposo e foglie verde scuro brillante, a margine seghettato. Viene coltivato in inverno e, dopo la raccolta effettuata a mano, viene pulito, privato delle parti non idonee al consumo e preparato in mazzetti legati da rametti ginestra. Così viene commercializzato fresco ed è utilizzato nella preparazione di piatti tradizionali, come pizze rustiche e insalate, e per condire la pasta fatta in casa.

Broccolo del Vallo di Diano is a leafy vegetable that is cultivated in the province of Salerno, in Vallo di Diano, from which it derives its name; the lands it is grown on are very humid and of small dimensions, poor in calcar but rich of organic substance.

It has a central short and compact trunk and leaves of a dark and brilliant green with serrated edge. It is grown in the winter and, after it is hand picked, it is cleaned and rid of the parts that are not suitable to eat and prepared in little bunches tied together by twigs of broom It is sold fresh and used to prepare traditional meals, like rustic pizzas an salads or to as sauce for home made pasta.