Fondo di Solidarietà Nazionale


logo assicurazioni

Il Decreto Legislativo 29 marzo 2004 n. 102, successivamente modificato dal D. Leg.vo 18 aprile 2008 n. 82, ha istituito il Fondo di Solidarietà Nazionale (FSN) con l'obiettivo di promuovere principalmente interventi di prevenzione dei danni alle produzioni agricole e zootecniche, alle strutture aziendali agricole, agli impianti produttivi ed alle infrastrutture agricole, a seguito di calamità naturali o eventi eccezionali.

Per tali finalità il FSN prevede interventi assicurativi e, esclusivamente nel caso di danni a produzioni, strutture e impianti produttivi non inseriti nel Piano assicurativo agricolo annuale, interventi compensativi finalizzati alla ripresa economica e produttiva delle imprese agricole danneggiate e, compatibilmente con le disponibilità di bilancio destinate a soddisfare le esigenze primarie delle imprese, interventi di ripristino delle infrastrutture connesse all'attività agricola, tra cui quelle irrigue e di bonifica.

Nell'ambito delle misure finalizzate a incentivare la stipula di contratti assicurativi, il Fondo di Solidarietà Nazionale interviene prevedendo la concessione di contributi sul costo del premio assicurativo pagato dall'impresa agricola per la stipula di polizze che prevedono un risarcimento qualora il danno sia superiore al 30% della produzione lorda vendibile. In particolare, le imprese agricole, singole o associate, possono sottoscrivere polizze agevolate secondo le indicazioni riportate nel Piano Assicurativo Agricolo approvato annualmente dal Ministro per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, rivolgendosi direttamente alle Compagnie di Assicurazione oppure rivolgendosi ai Consorzi di difesa operanti sul territorio regionale.
Ad oggi, in Campania sono operativi i seguenti Organismi di difesa a cui le imprese agricole possono rivolgersi per stipulare polizze a copertura dei rischi:

  • condifesa benevento-avellino con sede in Via Mario Vetrone n. 119 - 82100 Benevento - tel. 082425943
  • condifesa ce.na.sa. con sede in Via Aporti n. 2 - 80014 Giugliano in Campania - tel. 0818954775
  • condifesa lombardia nord-est con sede in Via Malta n. 12 – 25124 Brescia – tel. 0302548562
  • società cooperativa agricola coop.di.italia con sede in Viale Regina Giovanna n. 6 – 20129 Milano – tel. 0342511888
  • condifesa trento codipra con sede in Via Kufstein n. 2, loc. Spini di Gardolo – 38121 Trento – tel. 0461915908
  • condifesa mantova-cremona con sede in Via G. Mazzini n. 16 – 46100 Mantova – tel. 0376329747
  • condifesa ravenna con sede in Via dell'Aida n. 17 – 48124 Ravenna – tel. 0544407236.

In particolare, l'impresa agricola può sottoscrivere contratti assicurativi a copertura:

  1. delle perdite causate da avversità atmosferiche assimilabili alle calamità naturali;
  2. dei danni a strutture aziendali e impianti produttivi causati da avverse condizioni atmosferiche;
  3. del costo di rimozione e distruzione degli animali morti per qualunque causa;
  4. delle perdite subite a causa di epizoozie o organismi nocivi ai vegetali ovvero a seguito dell'adozione di misure di risanamento da epizoozie endemiche.

Ulteriori informazioni possono essere richieste agli Uffici Regionali competenti per territorio.

- ISMEA - www.ismea.it
- MiPAAF - www.politiche.agricole.it
- AGEA - www.agea.gov.it
- SIAN - www.sian.it